TREKKING PARCO NATURALE DI MONT AVIC E GRAN LAC

Ci troviamo in Val D’Aosta, il posto giusto dove passare una giornata facendo del buon (e stancante) trekking. 
Uno di questi è il Parco Naturale di Mont Avic

Il parco si trova nella Valle di Champorcher all’ altitudine di 1760 metri.
I suoi sentieri escursionistici sotto la “supervisione” del Monte Rosa e del Cervino, con i numerosi specchi d’acqua, lo rendono unico con paesaggi mozzafiato !

Valle di Champorcer vista dal parco

SENTIERO NUMERO 5

Decidiamo di percorrere il sentiero numero 5, che ha una durata di 4 ore.
Di difficolta E (escursionistica) quindi adatto a tutti, questo sentiero ci da la possibilità di ammirare diversi tipi di paesaggio terminando al lago più grande della Valle d’Aosta, il Gran Lac a 2500 metri.

Dall’ entrata del Parco si inizia subito con una salita di circa 50 minuti nel bosco per arrivare al Lac Muffè (2099 m) ove troverete anche un punto di ristoro per una breve pausa. 

Lac Muffè

Proseguendo si arriva alla cima del Col du Lac Blanc (2307 m) e, scendendo nel versante antistante, vi troverete le sagome del Monte Rosa e del Cervino in tutta la loro imponenza ad osservarvi !

Col du Lac Blanc

Quasi giunti alla fine della discesa trovate il Rifugio Barbustel (2210 m).
Vi consiglio di rifocillarvi prima di ripartire per il Gran Lac, perché sarà il tratto più impegnativo dell’ escursione.

Proseguite per arrivare al Gran Lac, senza prima aver incontrato altri due specchi d’ acqua ai piedi della vetta, quasi come antipasto per il grande lago.

verso il Gran Lac..

La parte più impegnativa che richiede maggiore attenzione è quella in prossimità del Gran Lac dove il sentiero diventa molto scosceso e talvolta, in presenza di neve, ancora più pericoloso. 
Superato un muro di pietre, ecco la vista mozzafiato sul Gran Lac.

Gran Lac
Gran Lac

Il tempo di discesa, tramite lo stesso sentiero fino all’ ingresso del Parco è di circa 2h 30 minuti.

DOVE DORMIRE IN VALLE DI CHAMPORCHER

Nella Valle di Champorcher troverete molti b&b carini ed accoglienti.
Io ho soggiornato al B&B La Maison de la Tante a Mellier frazione di Champorcher. 
Una piacevolissima casa di legno, in un ambiente pulito e curato dalla padrona di casa, la signora Fausta.

Lascia un commento