ALLA SCOPERTA DEI MILLE VOLTI DI TOKYO

Tokyo non dorme mai: le sue innumerevoli luci ti fanno perdere la cognizione del tempo, stazioni piene a qualsiasi ora del giorno e della notte, l’ atmosfera di metropoli che si crea è unica.

A Tokyo è bello scoprire, esplorare, carpire l’ essenza di ogni quartiere, una sorta di città nella città.

In questo articolo vi indicherò i quartieri da non perdere.

HARAJUKU

Considerato il quartiere di moda, tendenze e innovazioni, nella sua via principale Omotesando troverete numerose boutique di marchi internazionali. L’ altra via principale Takeshita Dori Street, invece, è più dedicata alla moda streetwear giovanile.

Raggiungete Harajuku con la Yamanote Line fermata “Harajuku” oppure con la metropolitana scendete alla stazione di “Meiji-Jingūmae”.

Takeshita Street

SHIBUYA

La città nella città, Shibuya è il quartiere più affollato di Tokyo con il suo famoso incrocio ed anche una delle zone più attive cosparse di luci e megaschermi ad ogni angolo. Molto caratteristica è la statua del cane Hachiko fuori dalla stazione, da cui è stato tratto l’ omonimo film. Esplorate questo quartiere a qualsiasi ora del giorno e della notte !

Raggiungete Shibuya con la Yamanote Line fermata “Shibuya Station”, stessa fermata con la metropolitana.

Timelapse in Shibuya

SHINJUKU

Sede del Palazzo del Governo Metropolitano di Tokyo, dove salendo dalla torre est, potrete avere una vista mozzafiato di una parte della città. Da non perdere la sera il Golden Gai, un quartiere nel quartiere, cuore pulsante di Shinjuku. Viuzze colme di bar di dimensioni ristrettissime con un’ atmosfera amichevole. Soreggiate un buon whisky giapponese o fatevi uno shot di Sakè ! Addentratevi poi a Kabuchiko, il quartiere a luci rosse, la parte di Shinjuku che non dorme mai.

Raggiungete Shinjuku con la Yamanote Line fermata “Shinjuku”, stessa fermata con la metropolitana.

Timelapse Shinjuku Station

AKIHABARA

Chiamata la “città dell’ elettronica” per gli amanti dei videogiochi di ogni tipo: elettronici e computer. Per i nostalgici dei videogame consiglio il negozio Super Potato dove potrete acquistare consolle e videogiochi retrò.

Raggiungete Akihabara con la Yamanote Line feramata “Akihabara“, oppure stazione della metropolitana “Iwamotocho” (Shinjuku Line).

ASAKUSA

Il quartiere turistico, dove potere acquistare numerosi souvenir sulla via famosa Nakamise Dori che conduce al tempio più antico della città: il Senso-ji. Le principali attrazioni di questo quartiere sono la torre Tokyo Sky Tree e il la fabbrica della birra Asahi.

Raggiungete Asakusa tramite metropolitana, fermata “Asakusa(Ginza Line).

UENO

Approfittate di una giornata di sole per visitare il parco di Ueno. Arrivate fino a Yanaka, attraversando il parco, fino alla stazione Nippori. A Yanaka il tempo si è fermato: piccole case, zero grattacieli e bottege che conservano ancora l’ aspetto antico di un tempo. Un vero colpo d’ occhio dentro una metropoli come Tokyo !

Raggiungete Ueno con la Yamanote Line fermata “Ueno“, stessa fermata con la metropolitana (Ginza Line).

ROPPONGI

La parte occidentale della città e fulcro della vita notturna: molti turisti passano la notte nei bar e nei numerosi night club. Potrete godere di una bella vista della Tokyo Tower, specie di sera con un mix di luci.

Raggiungete Roppongi in metropolitana, fermata “Roppongi Station”.

Roppongi

GINZA

La parte chic di Tokyo ma non solo: approfittate di una bella mattinata per fare una visita al giardino imperiale Hamarikyu Garden.

Raggiungete Ginza con la metropolitana, fermata “Ginza(Ginza Line).

DAIKANAYAMA

Fa parte del distretto di Shibuya. Un’ isola di tranquillità nel caos cittadino, passeggiate fuggendo dalla frenesia della metropoli. Molto elegante e creativa, troverete numerose boutique di designer giapponesi. Consiglio una visita pomeridiana per questa zona.

Raggiungete Daikanayama con la Yamanote Line fermata “Ebisu” .

COGLIETE L’ ESSENZA DI TOKYO…

Cogliete l’ essenza di Tokyo esplorando. Non avendo dei veri e propri siti storici da visitare, il mio consiglio è di girare senza meta gli immensi quartieri che la caratterizzano. Scoprite le sfaccettature di ognuno nei vicoli nascosti tra i grattacieli… Come ho fatto io a Shibuya !

Lasciatevi guidare dalle luci. Arigatou gozaimasu Tokyo !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *